Graptoliti

Graptolite

Lastra di argilla scistosa scura con numerosi resti di Graptoliti, fossilizzati in gumbelite, silicato idrato di alluminio, la cui tinta argentea risalta sulla roccia scura.
I Graptoliti sono un gruppo estinto di organismi marini coloniali molto diffusi ed abbondanti nei mari del Paleozoico inferiore. Questi antichi organismi sono Emicordati, ovvero organismi caratterizzati dalla presenza di una CORDA, un tessuto rigido che rappresentò la prima struttura di sostegno interna all’organismo, con funzione e posizione simili alla colonna vertebrale.

I Graptoliti possono essere considerati i rappresentanti di un antichissimo insieme di organismi dal quale sono scaturiti gli antichi esseri marini fra cui cercare i più remoti predecessori dei vertebrati.

I Graptoliti secernono un scheletro esterno di natura organica (chitina) caratterizzato da strati fusellari e da strati laminari.

Lo scheletro esterno, o esoscheletro, è formato da un insieme di calici chitinosi a forma di coppa (teche) che nel vivente contenevano i singoli individui( zooidi).

Le teche si originano per gemmazione da una loggia embrionale (sicula)e si dispongono con modalità diverse attorno ad uno o più rami principali della colonia.

Tutto l’insieme prende il nome di rabdosoma.

All’interno dei rami principali del rabdosoma vi è uno stolone devoluto alla proliferazione delle diverse teche. Queste ultime possono essere semplici (autoteche), doppie (biteche) o multiple (stoloteche).

La Sistematica e classificazione dei Graptoliti si basa essenzialmente, su posizione e gemmazione delle teche.

Leggi anche

  • Sistematica e classificazione dei GraptolitiSistematica e classificazione dei Graptoliti La classe Graptolithina si divide in cinque […]
  • plesiosauriPlesiosauri Calco di Plesiosaurus hawkinsi proveniente dai terreni liassici del Somersetshire […]
  • FusulineFusuline Macroforaminifero, visto al microscopio, appartenente alla famiglia delle Fusulinidae, […]
  • AlveolineAlveoline Foto al microscopio ottico di una sezione di roccia in cui si può osservare un esemplare […]
  • TrilobitiTrilobiti Phacops sp. Fossile di Phacops sp. proviente dai depositi Siluriani del Marocco ed […]
  • Insetto in ambraInsetto in ambra Spettacolare esempio di insetto inglobato in resina vegetale, proveniente da depositi […]