Napoli insolita e segreta

nis_fronte_rev2.3_low_res_museolug_01Il 3 luglio 2014 alle ore 11:00 presso il Real Museo Mineralogico in via Mezzocannone, 8 si terrà la presentazione del volume “Napoli insolita e segreta” di Valerio Ceva Grimaldi e Maria Franchini, foto di Fernando Pisacane. Edito da JonGlez.

Descrizione

Straordinarie biblioteche antiche, sconosciute anche ai napoletani, i resti di un’antica casa chiusa, un foro che guarisce l’emicrania, ipogei ellenistici unici al mondo, un bunker trasformato in galleria d’arte, una lucertola pietrificata in una chiesa, una Vespa da guerra col cannone, collezioni private rare e di pregio, una torretta greca in un teatro, un singolarissimo orologio che misura l’equazione del tempo, le barre di un cancello nella cattedrale che suonano come uno xilofono, la scala di un palazzo interamente scavata nel tufo, gli enormi impianti idraulici di una fontana tra le più grandi d’Europa, un misterioso simbolo fallico nelle catacombe di San Gennaro, una macchina anatomica settecentesca unica al mondo, una traversata in zattera a 20 metri sotto la città… Lontano dalla folla e dagli abituali cliché, Napoli conserva tesori nascosti che rivela solo ai suoi abitanti e ai viaggiatori che sanno abbandonare i soliti itinerari. Una guida per quanti credevano di conoscere bene Napoli o anche solo per chi desidera scoprirne il volto nascosto.

Leggi anche

  • Calchi faccialiCalchi facciali Nella foto sono rappresentati novanta esemplari della collezione composta da […]
  • Collezionare la NaturaCollezionare la Natura 23-24 aprile 2016 Complesso Universitario dei Santi Marcellino e Festo Largo San […]
  • Anfibi della CampaniaAnfibi della Campania 3 Dicembre 2014 al Museo Zoologico   ore 10:30   Il 2014 è stato […]
  • Natale al Museo 2015Natale al Museo 2015 Real Museo Mineralogico Via Mezzocannone, 8 14, 17 dicembre dalle 13.00 alle […]
  • Futuro Remoto 2016Futuro Remoto 2016 Dal 7 al 10 Ottobre 2016 Real Museo Mineralogico, Museo Zoologico, Museo di […]
  • Teodoro MonticelliTeodoro Monticelli Nacque a Brindisi, studiò presso i padri Celestini di Lecce e poi nel Collegio massimo […]