Osservatorio vesuviano

Osservatorio vesuvianoL’atto di fondazione dell’Osservatorio vesuviano risale al 1839, ma occorsero circa dieci anni perché ne fosse compiuta la costruzione.

Macedonio Melloni, primo direttore, ne seguì personalmente i lavori di realizzazione, diretti dall’architetto Gaetano Fazzini.

Nel 1845 gli scienziati italiani riuniti per il Congresso di Napoli furono invitati a salire sul Vesuvio per assistere all’inaugurazione dell’Osservatorio.

Melloni, in veste di direttore, non si limitò in tale occasione a pronunciare una mera prolusione, ma enunziò un programma scientifico di ampio respiro, che non poté tuttavia mai portare a termine.

Di lì a poco la più importante istituzione scientifica del Meridione sarebbe stata chiusa e il suo direttore esiliato per motivi politici.

Leggi anche

Posted in Approfondimenti.