Pala’wan

Pala'wanSono l’etnia più numerosa dell’omonima isola, nelle Filippine, dove occupano le regioni meridionali. Non esiste un censimento accurato della popolazione, il loro numero complessivo potrebbe aggirarsi intorno ad alcune migliaia. Discendono probabilmente da popolazioni protomalesi di cultura neolitica migrate dal Borneo circa 6.000 anni fa, attraverso il braccio di mare che divideva Pala’wan dall’Asia continentale. I Pala’wan si dividono in due raggruppamenti: delle terre alte, Pala’wan ät bukid e i Pala’wan delle terre basse, Pala’wan ät napan. In realtà i sottogruppi e i dialetti parlati sono numerosi. I villaggi sono in prevalenza organizzati intorno a gruppi di fratelli e più spesso di sorelle. Il modello di residenza è di tipo matrilocale: gli uomini lasciano il loro nucleo familiare, e molto più spesso il proprio villaggio, per trasferirsi a casa della sposa. Un numero indeterminato di piante appartenenti ad oltre 50 famiglie, è impiegato nella cura delle malattie . Anche nella pesca vengono utilizzate almeno otto specie di piante tossiche che tramortiscono i pesci facendoli salire a galla.

Nella caccia, il maiale selvatico, bjäk, è la preda preferita dei Pala’wan. Molte comunità praticano attivamente la raccolta di prodotti della foresta (canne di rattan, resina di Agathis e miele) per scopi commerciali. Oggi il completamento della strada che attraversa l’isola da nord a sud ha permesso l’ingresso di masse crescenti di emigranti filippini in aree finora inaccessibili. Si registra inoltre l’incremento di taglio illegale e contrabbando di legname pregiato. Un’ulteriore minaccia alla popolazione è rappresentata dall’approvazione di nuove leggi ambientali che proibirebbero ai nativi alcune pratiche come l’agricoltura tradizionale e la caccia di determinate specie animali.

Leggi anche

  • Cerbottana con dardoCerbottana con dardo La cerbottana è uno strumento in via di estinzione, tra le popolazioni asiatiche i […]
  • Cesta tondaCesta tonda E’ una cesta portaoggetti (otar), popolazione PALA'WAN di piccole dimensioni con […]
  • Cesta con coperchio conicoCesta con coperchio conico Cesta piccola multiuso (duduk), appartiene alla popolazione dei Pala’wan, è realizzata […]
  • PerizomaPerizoma Il perizoma della foto è stato ottenuto dalle popolazioni Batak battendo la corteccia […]
  • Freccia di bambù (Ugiung) BatakFreccia di bambù (Ugiung) Batak Questa freccia (ugiung) è realizzata con una canna di bambù, con una punta molto […]
  • Bracciale da donnaBracciale da donna Questi bracciali, indossati principalmente dalle donne, sono abbelliti con code di […]