Scudo di pelle di coccodrillo

Lo scudo consta di una pelle semplicemente ritagliata e seccata, subcircolare, scelta per la scultura robusta, del diametro di 55 cm. L’impugnatura di legno è ornata di motivi geometrici. Proveniente dall’Africa equatoriale e più esattamente dal Congo e acquistato da V. Giuffrida – Ruggieri nel 1915. Questo scudo in pelle, così come gli altri posseduti […]

Il ritorno all’acqua

Molti Vertebrati terrestri appartenenti a gruppi diversi di Rettili, Mammiferi ed Uccelli, sono secondariamente tornati a vivere in ambienti acquatici, andando incontro a specifici adattamenti indispensabili per questo tipo di vita. Un animale che vive in acqua deve possedere un corpo idrodinamico, affusolato, per opporre poca resistenza all’acqua e, inoltre, deve disporre di peculiari organi […]

Le mummie dell’antico egitto

Le due teste mummificate di coccodrilli del Nilo in esposizione provengono da una grotta sacra (una necropoli dedicata ai coccodrilli a El-Maabdeh nel Medio Egitto). Furono rinvenute da Paolo Panceri, professore di Anatomia comparata della Regia Università di Napoli, durante una spedizione, da lui guidata, effettuata in Egitto nel 1873-74 in collaborazione col Museo Civico […]