Strumenti Storici

La collezione degli strumenti, costruiti tra la seconda metà dell’800 e la prima metà del 1900, è costituita da quarantatré pezzi di grande interesse storico e tecnico. Nella vetrina 8 e 9 sono esposti 10 goniometri, realizzati tra il 1851 e il 1910, che hanno rappresentato un valido strumento per lo studio morfologico dei cristalli […]

Grande Collezione

Introduzione Nella sala settecentesca sono esposti circa 6000 campioni della Grande Collezione, esemplari provenienti da tutto il mondo che talora, per bellezza e dimensioni, costituiscono vere e proprie rarità. I minerali sono esposti in 38 vetrine a parete, 18 bacheche orizzontali e 7 vetrine di cristallo posizionate tra le bacheche. Il nucleo fondamentale della Collezione […]

Museo di Fisica

Storia Il Museo di Fisica nasce ufficialmente nel 1983 su iniziativa di alcuni ricercatori dell’Istituto di Fisica dell’Università di Napoli Federico II. La collezione strumentaria compresavi fu inventariata tra il 1983 e il 1987 e ne furono compilati cataloghi. Il Museo di Fisica, nel frattempo insediato nel sistema museale di ateneo come specifica struttura, trova […]

Real Museo Mineralogico

Storia Il Real Museo Mineralogico ha sede nella prestigiosa Biblioteca del Collegio Massimo dei Gesuiti. Istituito nella primavera del 1801 da Ferdinando IV di Borbone fu un importante centro di ricerca scientifica finalizzata alla valorizzazione delle risorse minerarie del Regno di Napoli. Ciò lo distingue da molti altri musei, nati esclusivamente per conservare lo spettacolare […]